Pub Privilege chiuso per 30 giorni a Isola delle Femmine - QdS

Risse nei pressi del locale, pub chiuso per 30 giorni a Isola delle Femmine

webms

Risse nei pressi del locale, pub chiuso per 30 giorni a Isola delle Femmine

webms |
giovedì 07 Luglio 2022 - 11:58

Durante una delle risse avvenute nei pressi del locale, secondo quanto emerso dalle indagini, il titolare non avrebbe allertato le forze dell'ordine.

Il pub “Privilege” di Isola delle Femmine rimarrà chiuso per 30 giorni. Questo è quanto stabilito dal questore della provincia di Palermo in seguito a una serie di episodi di violenza avvenuti nei pressi del locale.

Privilege chiuso per un mese, le risse e i motivi del provvedimento

Sembra che l’attività sia stata teatro di alcune risse, due nel mese di giugno. Una di queste avrebbe coinvolto una ventina di giovani.

In seguito a una delle risse, inoltre, il titolare del pub di Isola delle Femmine non avrebbe allertato le forze dell’ordine. A richiedere un intervento per fermare la violenza dei partecipanti, infatti, sarebbero stati dei cittadini.

Il provvedimento segue dei controlli effettuati dai carabinieri della compagnia di Carini. Le indagini sugli episodi, invece, sono state svolte dalla Polizia di Stato.

Controlli anti-movida nel Palermitano

Non solo la questione della violenza nei pressi del pub di Isola delle Femmine ha attirato l’attenzione delle forze dell’ordine. Negli scorsi giorni, infatti, i controlli nei luoghi della movida del Palermitano sono stati diversi.

In particolare, sempre a Isola delle Femmine, i carabinieri hanno sequestrato l’area di un locale, utilizzata come “discoteca” nonostante l’assenza di alcune autorizzazioni. Tre locali tra Isola e Capaci, invece, hanno ricevuto delle sanzioni per diverse irregolarità.

Immagine di repertorio

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684