Lecco, sub muore nel Lago di Como

Lecco, sub muore nel Lago di Como

Daniele D'Alessandro

Lecco, sub muore nel Lago di Como

Redazione  |
domenica 13 Novembre 2022 - 18:38

Un sub di 54 anni è morto a Mondello del Lario: inutile l'intervento dei soccorsi, per l'uomo non c'era ormai più nulla da fare.

Tragedia a Mondello del Lario, in provincia di Lecco, dove un sub di 54anni è morto nei pressi della spiaggia di Moregallo

Il cadavere dell’uomo è stato ritrovato nelle acque del ramo lecchese del Lago di Como: i soccorsi si sono rivelati inutili, dato che per il 54enne non vi era più nulla da fare.

Non trovando più l’amico, intorno alle 13, i compagni d’immersione hanno chiesto aiuto.

Sul posto si sono precipitati immediatamente Vigili del Fuoco, Carabinieri e operatori del 112 ma, come detto poc’anzi, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

La dinamica della morte del sub

L’uomo si era immerso domenica mattina nello specchio di lago antistante la località Moregallo, luogo tristemente noto per diverse altre tragedie accadute in precedenza.

Meno di un mese fa un altro sub, della provincia di Como, aveva perso la vita nella stessa zona – tra Lecco e la località d’oltre-lago di Mandello del Lario – dopo essersi immerso fin oltre i 90 metri di profondità. A luglio del 2020 un ragazzo di 26 anni aveva perso la vita dopo essersi tuffato dalla galleria del Moregallo per una foto social.

Oggi, invece, la triste fine del sub 54enne, la cui dinamica della morte ricorda quelle avvenute sempre nel Lago di Como.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001