Libero Consorzio: terza prova locazione PalaCarelli - QdS

Libero Consorzio: terza prova locazione PalaCarelli

Annalisa Giunta

Libero Consorzio: terza prova locazione PalaCarelli

martedì 26 Gennaio 2021 - 00:00

Pubblicato il nuovo bando dopo i due tentativi andati a vuoto nel corso del 2020. Per la presentazione delle offerte all’ex Provincia c’è tempo fino al prossimo 15 di marzo

CALTANISSETTA – Valorizzazione dell’edificio e dell’area di pertinenza utilizzando il tutto, oltre che per eventi sportivi, anche per manifestazioni ricreative e culturali. Con questo intento, dopo due tentativi infruttuosi (quello del 30 settembre e del 16 dicembre dello scorso anno) il Libero Consorzio comunale, nei giorni scorsi, ha pubblicato il terzo bando per la locazione del PalaCarelli di via Rochester.

Un impianto progettato nel 1988 e costruito negli anni Novanta che in passato ha ospitato non soltanto eventi sportivi di un certo livello ma anche concerti con grandi nomi delle musica italiana: i Modà nel 2010, i Pooh nel 2011, Massimo Ranieri e Antonello Venditti nel 2012.

L’impianto, come si legge nella scheda tecnica allegata al bando, si sviluppa su quattro livelli con un campo da gioco di 1.083 mq e un’altezza di 18 metri. Circa 3.600 gli spettatori che possono essere ospitati nelle quattro tribune. Il Palacarelli è dotato di palestra di pre-atletismo, infermeria, locali destinati a uffici, sala ristoro con annesso bar, sala conferenza autorità e numerosi altri locali adibiti a spogliatoi, servizi igienici e locali tecnici.

Un fiore all’occhiello dell’impiantistica locale che potrebbe dare slancio all’economica della città con un buon piano di rilancio delle attività, che dovranno risultare conformi all’attuale destinazione d’uso e alle finalità che condussero alla costruzione dello stesso, essere comunque coerenti e compatibili con il Piano regolatore generale del Comune e che dovranno preventivamente essere autorizzate dal Libero Consorzio comunale di Caltanissetta.

Il canone annuo di locazione è di 23.425,00 euro, somma ridotta del 50% rispetto al canone dei due bandi precedenti. Dai canoni annuali sarà consentito detrarre il 100% delle spese effettivamente sostenute da recuperare, innanzitutto, nelle prime tre annualità di canone e la rimanente parte non ammortizzata nel corso dei primi tre anni in rate uguali e costanti da detrarre dai canoni annuali per l’intera durata della locazione. La prima rata di canone decorre dalla stipula dell’atto di locazione ed é rapportata ad un anno solare decorrente dalla stipula dell’atto stesso.

Il bando prevede una durata della locazione di minimo sei anni e massimo cinquanta, durata rapportata all’entità dell’investimento. Per esempio per sei anni l’investimento dovrà essere di 90.000 euro, mentre per cinquanta è di circa 330.000 euro.

Il termine di presentazione delle offerte è fissato per il 15 marzo alle ore 12, con la consegna dei plichi all’Ufficio Protocollo del Libero Consorzio comunale di Caltanissetta di viale Regina Margherita. Faranno fede l’ora e il giorno dell’arrivo.

Il bando è aperto a tutti gli operatori economici, alle persone fisiche o giuridiche, agli Enti pubblici, agli Enti senza personalità giuridica o raggruppamenti di tali soggetti, comprese le associazioni temporanee di imprese.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684