All’Orto botanico di Palermo tre serate per grandi e piccini dedicate alle stelle - QdS

All’Orto botanico di Palermo tre serate per grandi e piccini dedicate alle stelle

redazione

All’Orto botanico di Palermo tre serate per grandi e piccini dedicate alle stelle

venerdì 24 Luglio 2020 - 00:00

PALERMO – Astri che tra i ficus dell’Orto Botanico appaiono come lucette dorate. Sarà un viaggio dentro l’universo, per grandi e piccini, quello che si annuncia già da questo weekend. Ed è anche il nuovo progetto di CoopCulture che organizza all’Orto Botanico dell’Università, tre appuntamenti per scoprire il cielo, con altrettanti laboratori in tema per i bambini.

Si inizia dunque domenica 26 luglio dalle 21.30 e lo si fa in grande, approfittando di una particolare coincidenza astrale: Saturno e Giove, i due giganti del Sistema solare, saranno in congiunzione celeste, luminosissimi e a poca distanza dalla Terra. Saranno a disposizione i telescopi e le attrezzature professionali del Planetario di Palermo, per potere osservare, con la guida di astronomi esperti, le bande gassose di Giove, gli anelli di Saturno e la sua grande luna Titano. Sabato 1 agosto rieccoci: stavolta si sfrutterà una notte senza Luna, la più adatta per scoprire la Via Lattea. Gli astronomi condurranno un percorso di osservazioni e proiezioni di nebulose e ammassi stellari. Ma un progetto del genere non poteva di certo saltare San Lorenzo: la pioggia di stelle cadenti è infatti prevista per domenica 9 agosto e sarà da non perdere! Ogni serata si chiuderà con un calice di vino alla nuova caffetteria “Talea” appena aperta nella ex serra delle Felci.

Per ciascuna di queste serate, è previsto un analogo percorso per i bambini: il Campus dei piccoli che tanto successo ha avuto nelle scorse settimane, si arricchisce del laboratorio “Alla scoperta della galassia”; dalle 19,30 gli operatori di CoopCulture e del Planetario accompagneranno i piccoli partecipanti in un vero e proprio viaggio stellare di due ore. I bimbi impareranno a riconoscere le costellazioni, a trovare i più importanti punti di riferimento e si divertiranno a guardare da vicino stelle e pianeti con i telescopi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684