Rapine in monopattino tra le vie di Palermo, tre giovani arrestati - QdS

Rapine in monopattino tra le vie di Palermo, tre giovani arrestati

web-mp

Rapine in monopattino tra le vie di Palermo, tre giovani arrestati

web-mp |
martedì 11 Gennaio 2022 - 08:01

Gli arrestati per le rapine, in attesa dell’udienza di convalida, sono stati associati alla casa circondariale competente, uno dei quali nel carcere minorile di Malaspina

Si conclude la breve, anzi brevissima, storia delle rapine monopattino a Palermo, con l’arresto tre giovani, fra cui un minorenne, ritenuti responsabili di rapina aggravata e porto di oggetti atti ad offendere.

Tutto in una notte, dalle rapine alle manette

I militari sono intervenuti in piazza Don Bosco in soccorso di un 30enne rimasto vittima di una rapina. Agli investigatori l’uomo ha raccontato di essere stato avvicinato da tre persone con il volto coperto e una armata di pistola, che, a bordo di due monopattini, gli hanno intimato di consegnare denaro e cellulare.

I giovani rapinatori riconosciuti da una delle vittime

I tre, messo a segno il colpo, sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Immediate sono scattate le ricerche che hanno permesso di rintracciare, nei pressi via Libertà, i presunti autori della rapina, riconosciuti dalla stessa vittima mentre faceva rientro a casa.

Rapinavano con coltello, passamontagna e pistola a salve

Durante la perquisizione sono stati trovati il telefono della vittima, un coltello a serramanico, 3 passamontagna, un paio di guanti neri e una pistola a salve con caricatore con 4 cartucce. Secondo gli investigatori dell’Arma i tre nella stessa notte, in via Marchese di Roccaforte, avrebbero rapinato un altro giovane portando via anche questa volta un cellulare e una banconota. In attesa dell’udienza di convalida sono stati condotti in carcere.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684