Estate 2022 a Catania, le novità per il solarium di piazza Europa - QdS

Estate 2022 a Catania, le novità per il solarium di piazza Europa

webms

Estate 2022 a Catania, le novità per il solarium di piazza Europa

Antonio Licitra  |
mercoledì 18 Maggio 2022 - 15:09

Novità per passerella a San Giovanni Licuti e il famoso solarium di piazza Europa a Catania. Le dichiarazioni dell'assessore Cristaldi.

L’estate è ormai alle porte e anche le strutture pubbliche di Catania sono pronte al via. Da un lato, resterà tutto invariato per quanto riguarda le tre spiagge libere del litorale di viale Kennedy, con la ditta appaltatrice che la gestirà per 5 anni e con la linea D che sarà potenziata a livello di corse; dall’altro, a Catania ci sarà una significa novità riguardante il solarium di piazza Europa.

Ne parla l’assessore catanese Michele Cristaldi in un’intervista a QdS.it.

Estate a Catania, le novità per il solarium piazza Europa

Secondo quando rilasciato dall’assessore con delega al mare, Michele Cristaldi, il consueto solarium di piazza Europa subirà una variazione.

“Alla manifestazione d’interesse hanno partecipato oltre trenta imprese, successivamente, però, quattro di queste imprese hanno rinunciato“, esordisce l’assessore Cristaldi.

“Col passare del tempo, abbiamo quindi deciso di optare per un secondo progetto. Con 120.000 euro + IVA (contro i 450.000€ che solitamente spendevamo ogni anno), realizzeremo la passerella a San Giovanni Licuti e il solarium a piazza Europa direttamente poggiato sul basolato con successivo ingresso al mare”.

“Con questa tipologia di progetto, andremo a risparmiare sui costi del materiale ferroso e sulla tempistica. Inoltre, verrà azzerato anche il problema relativo alle mareggiate e della capienza. Sarà un modo di riqualificare quel tratto di piazza che diventerà una vera e propria terrazza sul mare. Non escludo, infine, che quest’idea possa essere riproposta anche negli anni successivi”, conclude l’assessore.

Antonio Licitra

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684