Incidente dopo video su Fb, un fratellino morto e uno grave - QdS

Incidente dopo video su Fb, un fratellino morto e uno grave

redazione

Incidente dopo video su Fb, un fratellino morto e uno grave

sabato 13 Luglio 2019 - 11:47

Avevano tredici e nove anni. Ferito il padre, che era alla guida di una Bmw ribaltatasi sull'autostrada all'altezza di Alcamo. Il video è stato pubblicato intorno alle 22 di ieri sera. GUARDA IL VIDEO

Francesco Provenzano, di tredici, è morto in un incidente stradale sull’autostrada A/29, all’altezza di Alcamo (Trapani), mentre il fratellino Antonio, di nove, inizialmente dato per morto, è in gravissime condizioni.

I due erano a bordo di una Bmw guidata dal padre Fabio, 34 anni, rimasto gravemente ferito, che si è ribaltata.

Il giallo del video su Facebook

Subito prima dell’incidente, su Facebook, Fabio Provenzano (qui in una foto all’interno della sua auto) aveva postato un video mentre si trova alla guida: Si vede la sua faccia poi tutto nero e nulla più.

Il video è stato pubblicato intorno alle 22 di ieri sera e rimosso intorno alle 12 di oggi, ma ve ne mostriamo ugualmente un frammento.

Dopo l’incidente, Francesco è morto sul colpo, Antonio è stato trasportato nella neuro rianimazione dell’ospedale Villa Sofia di Palermo.

Soltanto il padre potrà chiarire cos’è accaduto

Anche il padre – l’unico che potrà chiarire cosa è accaduto- , è stato trasferito nel Trauma center dell’ospedale palermitano.

Dopo l’incidente sono intervenuti quattro equipaggi della Polizia Stradale, personale Anas, e i Vigili del Fuoco e del 118, che hanno messo in sicurezza la carreggiata e prestato i primi soccorsi.

Al termine dei rilievi tecnici la salma del tredicenne è stata trasferita all’obitorio del cimitero di Alcamo.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001