Prefetto Catania, intensificazione controlli porto e lungomare - QdS

Prefetto Catania, intensificazione controlli porto e lungomare

web-j

Prefetto Catania, intensificazione controlli porto e lungomare

web-j |
venerdì 16 Aprile 2021 - 16:05
Prefetto Catania, intensificazione controlli porto e lungomare

Pianificazione dei servizi di controllo anti Covid-19 tenendo conto dell’andamento epidemiologico, che suggerisce massima cautela, nonché di alcune situazioni riscontrate in ambito locale, con particolare riferimento a quelle zone interessate da fenomeni di aggregazione evidenziatesi soprattutto nel fine settimana scorso.

E’ stato il tema centrale di una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica di Catania convocata dal prefetto Maria Carmela Librizzi per pianificare le iniziative per assicurare la massima attuazione delle misure di contenimento del contagio virale.

Il prefetto, nel dare atto dei significativi risultati delle attività svolte da parte di tutte le forze di polizia comprese quelle locali nel periodo pasquale, ha disposto un’ulteriore intensificazione dei servizi interforze che saranno svolti con il contributo dei militari dell’operazione Strade Sicure e della polizia municipale di Catania con la collaborazione della Guardia Costiera – Capitaneria di Porto, nell’ambito dei servizi d’istituto, relativamente all’area portuale.

I servizi saranno mirati nelle zone critiche del centro storico – che nel prossimo fine settimana saranno oggetto di particolare attenzione – e delle altre aree della città in cui si sono verificati più di frequente i fenomeni di assembramento, come la zona del lungomare e del porto.

Durante l’incontro sono stati anche pianificati i servizi di prevenzione negli hub vaccinali della provincia che nel prossimo fine settimana saranno interessati dall’iniziativa “open day”, cui potranno accedere tutti i cittadini senza prenotazione.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684