Primarie Sicilia, il dado è tratto: sfida tra Chinnici, Fava e Floridia - QdS

Primarie Sicilia, sarà corsa a tre: Chinnici, Fava e Floridia alla prova del voto

web-sr

Primarie Sicilia, sarà corsa a tre: Chinnici, Fava e Floridia alla prova del voto

Salvatore Rocca  |
venerdì 01 Luglio 2022 - 12:28

Si completa ufficialmente la rosa dei nomi dei progressisti che si sfideranno per concorrere alla presidenza della Regione Siciliana. Si vota online e nei gazebo sparsi nell'Isola

È giunta ieri sera, al fotofinish, la nomina del candidato del Movimento 5 Stelle per le primarie del fronte progressista in vista delle prossime Elezioni Regionali in Sicilia.

Sarà la sottosegretaria all’Istruzione e senatrice Barbara Floridia, messinese di nascita, a sfidare gli “avversari” Claudio Fava e Caterina Chinnici il prossimo 23 luglio.

Primarie Sicilia, rosa dei nomi completa

Si completa così la rosa dei nomi che verranno presentati ai cittadini che dovranno eleggere il candidato unico del Centrosinistra. L’elezione avverrà attraverso la piattaforma Sky Vote e nei 32 gazebo sparsi per la Sicilia.

Barbara Floridia, originaria di Messina, è stata scelta in comunione con il presidente dei pentastellati Giuseppe Conte al termine di una riunione online. Alla stessa ha partecipato anche il referente siciliano Nuccio Di Paola.

La rinuncia di Cancelleri

Decisione last minute emersa dopo il passo indietro di Giancarlo Cancelleri di poche ore prima. Una scelta comunicata direttamente al presidente del Movimento e ufficializzata pubblicamente attraverso una conferenza stampa.

Lo stesso Cancelleri, in occasione dell’incontro con i giornalisti, ha sottolineato di non volere lasciare il M5S nonostante i grandi tumulti interni che si stanno verificando a livello nazionale.

Come già detto, a Sinistra la candidata pentastellata troverà altri due sfidanti la cui disponibilità era stata comunicata in via definitiva nelle scorse settimane.

Caterina Chinnici la candidata del PD

Non meno complicata è stata la scelta del candidato del Partito Democratico, Caterina Chinnici, nominata al termine di una direzione regionale che non ha comunque suscitato l’entusiasmo unanime in casa Dem.

La figlia del giudice ucciso dalla mafia nel 1983, in sede di presentazione, ha annunciato di voler lavorare duro per riuscire a mandare a casa “le destre” che non sono ancora riuscite a ripiegare su un nome in grado di mettere tutti d’accordo.

Claudio Fava, il primo a candidarsi

Il terzo sfidante sarà Claudio Fava, deputato regionale e leader della lista “Centopassi” e unico uomo candidato.

Fava è stato il primo ad annunciare la propria candidatura alle primarie siciliane, dimettendosi dalla carica di presidente della Commissione regionale antimafia.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001