Ribera, picchia ex moglie e i figli lo fanno arrestare - QdS

Ribera, picchia ex moglie e i figli lo fanno arrestare

Web-al

Ribera, picchia ex moglie e i figli lo fanno arrestare

Web-al |
giovedì 07 Ottobre 2021 - 11:58

I due bambini di 8 e 11 anni sono riusciti a raggiungere la vicina caserma dei carabinieri, raccontando quello che stava succedendo. Il padre è stato rinchiuso in carcere

I carabinieri a Ribera (Agrigento) hanno arrestato un operaio di 38 anni con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate e violazione di domicilio.

LA VICENDA

Separato da un anno, l’uomo ha raggiunto l’abitazione dell’ex moglie e, dopo avere forzato il cancello di ingresso, è riuscito ad entrare in casa picchiandola con pugni e calci davanti ai due figli di 8 e 11 anni.

Sono stati proprio loro ad allontanarsi di nascosto e a raggiungere la vicina caserma dei carabinieri, raccontando quello che stava succedendo. L’intervento dei militari è stato immediato. La donna nel frattempo, con il volto tumefatto, e il naso sanguinante è riuscita a sua volta a fuggire e a sottrarsi dalla furia dell’ex marito.

I carabinieri hanno messo al sicuro lei e i bambini, disponendone il trasferimento in ambulanza all’ospedale di Sciacca dove i medici l’hanno curata e dichiarata guaribile in 10 giorni. L’uomo si trova rinchiuso in una cella del carcere di Trapani.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001