Settimana delle malattie mitocondriali, la Marina militare illumina i suoi edifici - QdS

Settimana delle malattie mitocondriali, la Marina militare illumina i suoi edifici

redazione

Settimana delle malattie mitocondriali, la Marina militare illumina i suoi edifici

giovedì 12 Settembre 2019 - 01:00
Settimana delle malattie mitocondriali, la Marina militare illumina i suoi edifici

La notte di sabato 14 settembre monumenti e siti nel mondo si accenderanno di verde. In Sicilia la stele della Madonnina di Messina e la Palazzina A. Cattaneo di Augusta

ROMA – Prenderà il via la notte di sabato 14 settembre la Settimana Mondiale di Sensibilizzazione sulle Malattie Mitocondriali, promossa in Italia dall’associazione Mitocon Onlus. Monumenti e siti si accenderanno di verde, il colore simbolo delle malattie mitocondriali, per rendere visibili al mondo queste patologie. Anche quest’anno, per il secondo anno consecutivo, la Marina Militare supporta l’iniziativa di solidarietà, illuminando da Nord a Sud dell’Italia alcuni dei propri edifici, mentre tra le unità navali sarà il turno della fregata Grecale.

Nello specifico saranno interessati alla Spezia la Porta Principale dell’Arsenale assieme al Comando Marittimo Nord, a Roma, la Caserma Grazioli Lante e il prestigioso Palazzo Marina, mentre a Taranto saranno illuminati il Castello Aragonese e la Stazione Navale Mar Grande. Sempre in Puglia, sarà coinvolto altresì il Castello Svevo di Brindisi. In Sicilia verranno illuminate la stele della Madonnina di Messina e la Palazzina Ammiraglio Cattaneo di Augusta.

La Marina Militare esprime le proprie capacità e impiega i propri uomini e mezzi su varie attività e operazioni che vanno dall’ambito sociale e umanitario, alla tutela dell’ambiente, alla ricerca scientifica e tutti i settori d’interesse per la collettività. In questi ambiti la solidarietà rappresenta un principio naturale e fondamentale per tutti coloro che vanno per mare.
Di verde si illumineranno anche la Basilica di Sant’Antonio a Padova, le Logge di Banchi a Pisa e altri siti in diverse località d’Italia. Nel corso della settimana, eventi scientifici, di sensibilizzazione e raccolta fondi organizzati da Mitocon Onlus susseguiranno sul territorio.

A Pisa, mercoledì 18 settembre, si terrà alle Logge di Banchi la conferenza “Le malattie mitocondriali. Conosciamole meglio!”, organizzato in collaborazione con il Prof. Michelangelo Mancuso e il Prof. Gabriele Siciliano della Clinica Neurologica di Pisa, con la testimonianza di medici e ricercatori e di rappresentanti dell’associazione Mitocon Onlus per sensibilizzare la cittadinanza e i media sull’impatto che queste malattie hanno sulla vita delle persone e dei loro cari.

A Roma, venerdì 20 settembre si terrà il seminario “Le malattie mitocondriali nel bambino, un rebus in cerca di soluzione”, presso l’Auditorium Ospedale Pediatrico Bambino Gesù (sede di San Paolo), organizzato dall’associazione Mitocon Onlus, in collaborazione con il Prof. Enrico S. Bertini e la Dott.ssa Rosalba Carrozzo dell’Unità delle Malattie Muscolari e Neurodegenerative dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

A Molfetta, sabato 21 settembre, presso l’auditorium “Regina Pacis” in viale XXV Aprile, Mitocon presenta il convegno “Sessualità e disabilità: oltre gli stereotipi”. Il convegno tratterà un tema di forte impatto per gli stereotipi e i tabù che riguardano la sfera della sessualità per le persone con disabilità.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684