Sicilia, artigiani contro ddl stabilità: "servono misure urgenti"

Sicilia, artigiani contro ddl stabilità: “servono misure urgenti”

web-mt

Sicilia, artigiani contro ddl stabilità: “servono misure urgenti”

web-mt |
sabato 07 Maggio 2022 - 15:41

Cna, Confartigianato, Casartigiani e Claai, commentano la legge in discussione all'Ars e lanciano un appello al Governo e all'Ars,

Artigiani contro il ddl di Stabilità. “Dopo due anni di blocco dell’economia siciliana a causa della pandemia, ci saremmo aspettati una manovra che sostenesse il lavoro produttivo”. Così le associazioni regionali dell’artigianato, Cna, Confartigianato, Casartigiani e Claai, commentano la legge di stabilità in discussione all’Ars e lanciano un appello al Governo e all’Assemblea Regionale. “Occorre evitare – dicono con forza – i soliti assalti alla diligenza con spese improduttive e sussidi vari, ma vanno pensati interventi urgenti a sostegno delle imprese per abbattere il caro energia e risorse per il credito agevolato gestito dall’Irca”.

Le associazioni chiedono di implementare il fondo dell’Irca: “Servono almeno altri venti milioni – spiegano – per riuscire a chiudere tutte le pratiche che erano da liquidare con l’ex Crias”. E aggiungono: “Riteniamo che sia indispensabile un maggiore dialogo con la politica regionale affinché si possano individuare insieme quali siano le reali priorità per gli artigiani e le piccole e medie imprese”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684