Sicilia verso un'altra zona rossa, 77 positivi a Caccamo - QdS

Sicilia verso un’altra zona rossa, 77 positivi a Caccamo

web-la

Sicilia verso un’altra zona rossa, 77 positivi a Caccamo

web-la |
martedì 02 Marzo 2021 - 13:37

Il sindaco Nicasio Di Cola, dopo il parere positivo dell'Asp ha firmato l'ordinanza per la sospensione temporanea dell'attività didattica in presenza

Anche Caccamo rischia di diventare zona rossa, dopo San Giuseppe Jato e Sa Cipirello (e sono solo le ultime).

I positivi al Covid nel centro nel Palermitano sono infatti saliti a 77 mentre sono i 8 ricoverati e il sindaco Nicasio Di Cola, dopo il parere positivo dell’Asp ha firmato l’ordinanza per la sospensione temporanea dell’attività didattica in presenza e della chiusura dei plessi del liceo delle scienze umane “monsignor Panzeca” e dell’istituto alberghiero “Mico Geraci”.

La sospensione delle lezioni in presenza parte da oggi e fino a sabato 13 marzo.

“La particolare situazione gravata dal numero di contagi da Covid19 registrati nel nostro comune – dice il sindaco – impone l’adozione di misure di prevenzione e contenimento a tutela della salute pubblica”.

“Rivolgiamo un particolare appello ai nostri ragazzi: siate più forti del virus, non è una vostra colpa ma, in questo particolare momento, potreste essere proprio voi il veicolo di maggiore diffusione del contagio. E ai genitori tutti: tenete a casa i vostri ragazzi. Il coronavirus passerà, ma è una cosa seria e serve la responsabilità di tutti”, conclude

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684