Siracusa: Gdf scopre Rsa con più del 70% di lavoratori in nero - QdS

Siracusa: Gdf scopre Rsa con più del 70% di lavoratori in nero

Michele Sardo

Siracusa: Gdf scopre Rsa con più del 70% di lavoratori in nero

redazione  |
venerdì 04 Novembre 2022 - 10:31

Uno dei lavoratori era anche percettore del Reddito di cittadinanza. Maxi sanzione per il titolare, chiesta sospensione dell'attività

Sette dipendenti su dieci lavoravano in nero. A scoprire l’illecito, in una Rsa, i finanzieri del Comando provinciale della Guardia di finanza di Siracusa. Quando hanno fatto visita alla casa di assistenza ad anziani e a persone non autosufficienti, i militari hanno trovato sette lavoratori in assenza di qualsiasi rapporto di lavoro. Cinque di loro stavano svolgendo importanti e delicate mansioni lavorative. Uno dei sette lavoratori era pure beneficiario di Reddito di cittadinanza.

Per il titolare della Rsa è scattata una maxi sanzione di 11.520 euro ed è stata chiesta la sospensione dell’attività.

I controlli eseguiti dai militari della Compagnia di Noto, diretti dal capitano Mariagrazia Ponziano, rientrano nel più ampio dispositivo di controllo economico del territorio disposto dal comandante provinciale di Siracusa, colonnello Lucio Vaccaro.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001