Stanco per coda spara e ferisce titolare negozio nel Catanese, arrestato - QdS

Stanco per coda spara e ferisce titolare negozio nel Catanese, arrestato

redazione web

Stanco per coda spara e ferisce titolare negozio nel Catanese, arrestato

sabato 31 Ottobre 2020 - 10:52

E’ un diciannovenne di Giarre, Riccardo Guarrera, il giovane arrestato dai Carabinieri a Riposto (Catania) dopo aver ferito con cinque colpi di pistola un commerciante nel centro commerciale Conforama.

Il giovane è accusato di tentato omicidio e porto illegale di arma clandestina.

Il ferimento al culmine di una lite con una commessa di un negozio di telefonia perché il giovane era insofferente per la coda formatasi per il rispetto delle norme anti Covid-19. Il giovane avrebbe inveito contro la donna, scagliandosi successivamente contro un uomo di 38 anni, risultato poi essere il convivente della commessa.

L’aggressore a quel punto, riportato alla calma grazie anche all’intervento di altri clienti, si è allontanato per prendere nella sua auto una pistola con la quale, dopo essere tornato nel negozio, ha ferito il trentottenne con cinque colpi all’addome e alle gambe.

La vittima è stata trasportata d’urgenza nell’ospedale Cannizzaro di Catania, dov’è tuttora ricoverata in prognosi riservata. Il giovane è stato bloccato dai carabinieri mentre tentava di fuggire. I militari hanno anche recuperato il giubbotto che indossava e che in una tasca conteneva la pistola, una semiautomatica calibro 7,65 con la matricola cancellata e un colpo ancora in canna.

L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Messina. Sul posto è intervenuto il personale della Sezione investigazioni scientifiche del nucleo investigativo del comando provinciale di Catania.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684