Terrasini, sequestrati 190 tamponi Covid non sicuri in una farmacia - QdS

Terrasini, sequestrati 190 tamponi Covid non sicuri in una farmacia

web-mp

Terrasini, sequestrati 190 tamponi Covid non sicuri in una farmacia

web-mp |
martedì 15 Marzo 2022 - 08:33

La Guardia di Finanza, oltre al sequestro, ha segnalato il titolare della farmacia per l'irrogazione di una sanzione che varia da un minimo di 516 ad un massimo di 25,823 euro

Nell’ambito dell’intensificazione del controllo del territorio disposta dal Comando Provinciale di Palermo in materia di sicurezza di prodotti, i Finanzieri della Compagnia di Partinico hanno sequestrato in una farmacia di Terrasini 190 dispositivi medico-diagnostici in vitro, o tamponi orofaringei, per la ricerca dell’antigene del Covid-19, denominati “Flowflex – Sars-Cov-2 Antigen Rapid Test”.

I dispositivi presentavano irregolarità in quanto privi dei dati identificativi del produttore e distributore, in violazione della normativa nazionale sull’etichettatura e sulla sicurezza dei prodotti.

Pertanto, i militari hanno proceduto al sequestro dei dispositivi e a segnalare il titolare della farmacia alla competente Camera di Commercio per l’irrogazione della sanzione amministrativa, che varia da un minimo di 516 ad un massimo di 25.823 euro.

Continuano, incessanti, i controlli delle Fiamme Gialle in tutta la provincia palermitana al fine contrastare ogni forma di illegalità economica, a tutela dei consumatori e degli esercizi commerciali che operano nel rispetto delle norme.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684