Vuole i soldi per la droga e minaccia esplosione della casa: arrestato - QdS

“Dammi i soldi per la droga o faccio esplodere casa”, 21enne minaccia la madre: arrestato

web-sr

“Dammi i soldi per la droga o faccio esplodere casa”, 21enne minaccia la madre: arrestato

web-sr |
venerdì 03 Giugno 2022 - 13:29

Il giovane ha chiesto i soldi alla madre per acquistare la droga, minacciando in caso contrario di fare esplodere l'abitazione

Chiede del denaro alla madre, minacciando di far esplodere la casa in caso di rifiuto. Succede a Trapani, dove gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato un 21enne, già ai domiciliari, con l’accusa di tentata estorsione.

In casa con bombola di gas e accendino

Il giovane, a causa della sua dipendenza dalla droga, dopo aver chiesto dei soldi alla madre, minacciando di far esplodere l’appartamento nel rione Palme nel caso non li avesse ricevuti, per convincerla le aveva inviato la foto di una bombola di gas e di un accendino.

Gli abitanti della palazzina, intanto, allertati dal passaparola, si sono riversati in strada preoccupati per la loro incolumità.

L’irruzione degli agenti

A quel punto la donna è corsa a casa e gli agenti approfittando del suo ingresso nell’abitazione e confondendosi tra i condomini, hanno fatto irruzione, bloccando il giovane.

I poliziotti hanno quindi trovato trovando la bombola del gas con un accendino appoggiato all’altezza della valvola d’uscita. Il giovane è stato arrestato e portato in carcere. L’arresto è stato successivamente convalidato.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684