Trapani, invita un amico a casa e lo deruba. Poi chiede altri soldi

Incredibile ma vero a Trapani, invita un amico a casa e lo deruba. Poi chiede altri soldi

Web-al

Incredibile ma vero a Trapani, invita un amico a casa e lo deruba. Poi chiede altri soldi

Web-al |
martedì 30 Agosto 2022 - 13:11

Un giovane avrebbe invitato presso la sua abitazione con uno stratagemma un vecchio amico per bere qualcosa insieme. L'indomani mattina è sparito portando via gli effetti personali dell'ospite

I Carabinieri hanno denunciato per furto aggravato, tentata estorsione e indebito utilizzo di carta di credito un 27enne di Trapani.

La ricostruzione

Il giovane avrebbe invitato presso la sua abitazione con uno stratagemma un vecchio amico per bere qualcosa insieme. Al termine della serata, vista la tarda ora, gli avrebbe proposto di rimanere a dormire, cosa che l’ospite ha gradito ed accettato. Al suo risveglio però l’amara sorpresa, lo straniero non ha ritrovato più il portafoglio contenente 550 euro, carta di credito, permesso di soggiorno e documenti vari e la sua bici elettrica che aveva parcheggiato nell’entrata dell’abitazione.

La denuncia ai Carabinieri

Il giorno seguente lo straniero è stato contattato dal 27enne che l’aveva ospitato e che gli avrebbe chiesto la somma di 60 euro per la restituzione della carta di credito e del permesso di soggiorno. La vittima ha informato i Carabinieri, raccontando quanto successo. E gli investigatori hanno identificato il 27enne che è stato denunciato. Recuperata la refurtiva, tranne ancora la bicicletta.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001