Un anno di numeri della Polizia nissena tra prevenzione e lotta alla criminalità - QdS

Un anno di numeri della Polizia nissena tra prevenzione e lotta alla criminalità

Giunta Annalisa

Un anno di numeri della Polizia nissena tra prevenzione e lotta alla criminalità

venerdì 19 Aprile 2019 - 00:00
Un anno di numeri della Polizia nissena tra prevenzione e lotta alla criminalità

CALTANISSETTA – Maggior controllo del territorio, rapine in calo, così come danneggiamenti mediante incendi e borseggi. In aumento le truffe, le frodi informatiche, i ricatti tra ex e gli scippi. È questo, in estrema sintesi, ciò che è emerso dal bilancio tracciato dal questore Giovanni Signer in occasione del 167° anniversario della Polizia di Stato.

Dal primo aprile del 2018 al 31 marzo del 2019 oltre 20 mila le richieste pervenute alla sala operativa della Questura attraverso il 112 che hanno determinato 4.163 interventi delle volanti. Denunciate in stato di libertà 665 persone e 228 arrestate (22 in flagranza di reato e 156 su ordine dell’Autorità giudiziaria). Dei 228 arrestati, 30 sono di nazionalità straniera e 25 minorenni.

Riflettori puntati anche su repressione del traffico, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti: 88 arresti, 36 denunce in stati di libertà, 98 segnalazioni per uso personale, 272 kg di sostanza stupefacente e 4.500 piantine di marijuana sequestrate.

La Divisione Polizia amministrativa, Sociale e per l’Immigrazione ha effettuato 381 controlli ad attività sottoposte ad autorizzazioni di Polizia, elevando 122 contravvenzioni, sospendendo temporaneamente due locali pubblici, ordinando la cessazione attività di sette centri scommesse.

Maggiore sicurezza è stata percepita dai nisseni grazie a un costante controllo del territorio da parte delle pattuglie: 62.330 i soggetti e 193.446 i veicoli controllati anche attraverso il sistema “Mercurio”.

“L’attività di prevenzione – ha affermato il questore Signer – rimane uno dei nostri obiettivi principali. In questi due anni abbiamo inciso molto su alcune situazioni che erano diventate critiche come quella del centro storico della città che non registra più gli episodi segnalati nel 2017. Centro storico che continuiamo ad assicurare a fatica e grazie all’impegno dei poliziotti”.

Sorvegliati 20.709 soggetti sottoposti a misure anticrimine, 1.349 le perquisizioni effettuate e 144 i sequestri. Sul fronte dell’immigrazione sono stati rilasciati 3.951 permessi e carte di soggiorno, emessi 299 provvedimenti di trattenimento di stranieri al Cpr, rimpatriati 181 stranieri irregolari, espulsi 101 stranieri, ospitati 509 stranieri richiedenti protezione al Cara, trattenuti altri 176 in altre strutture. Sono 6.300 gli stranieri regolari residenti in provincia (+0,1%).

Sedici, infine, le principali operazioni di polizia giudiziaria nell’ultimo anno di cui sette a Gela (quattro con la denominazione di “Cavallo di ritorno”, “Mutata arma”, “Fast&Furios”, “Balla con i lupi”), cinque a Niscemi, quattro a Caltanissetta (tra cui “Double Face”, “Extra fines II-Cleandro” e “Mare magnum”).

Annalisa Giunta

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684