Vaiolo delle Scimmie, l'Oms potrebbe dichiarare l'emergenza - QdS

Vaiolo delle scimmie, verso la dichiarazione di emergenza. Oggi la decisione dell’Oms

web-sr

Vaiolo delle scimmie, verso la dichiarazione di emergenza. Oggi la decisione dell’Oms

web-sr |
giovedì 23 Giugno 2022 - 16:08

Arriverà domani il verdetto dell'Oms sulla possibile dichiarazione di emergenza per il vaiolo delle scimmie

Potrebbe arrivare domani la decisione del Comitato di emergenza (Ce) dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), riunito per stabilire se dichiarare il vaiolo delle scimmie un’emergenza sanitaria pubblica di rilevanza internazionale (Pheic).

L’incontro – convocato dal direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus ai sensi del Regolamento sanitario internazionale del 2005 – è iniziato poco dopo mezzogiorno e si svolge a porte chiuse.

Oms: “In caso di emergenza, proporremo raccomandazioni”

“Un comunicato ufficiale del Ce non è previsto prima di venerdì 24 giugno”, annuncia l’agenzia ginevrina. Il comitato, spiega l’Oms in una nota, informerà il Dg Tedros se il Monkeypox virus va considerato Pheic.

Nel caso si esprimesse per il sì, proporrà “raccomandazioni temporanee su come prevenire e ridurre al meglio la diffusione della malattia e gestire la risposta globale di salute pubblica”.

Vaiolo delle scimmie, primo caso in Sicilia

Due giorni fa, intanto, è stato identificato il primo caso di vaiolo delle scimmie in Sicilia. Il caso è stato diagnosticato all’ospedale Civico di Palermo su un paziente 40enne.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684