Planano sui grattacieli come Iron Man: i piloti di tute jet a Dubai

VIDEO | Planano sui grattacieli come Iron Man: i piloti di tute jet si sfidano a Dubai

marikacontarino

VIDEO | Planano sui grattacieli come Iron Man: i piloti di tute jet si sfidano a Dubai

Redazione  |
giovedì 07 Marzo 2024

Una sfida fenomenale che ha tenuto gli spettatori con gli occhi incollati sui piloti e il fiato sospeso.

Nei giorni scorsi i piloti di tute jet si sono sfidati, planando tra i grattacieli di Dubai proprio come Iron Man. Una sfida mozzafiato, che ha fortemente entusiasmato gli spettatori, con gli occhi incollati sui partecipanti.

Iscriviti gratis al canale WhatsApp di QdS.it, news e aggiornamenti CLICCA QUI

Quella di Dubai, città degli Emirati Arabi Uniti, è considerata la prima sfida di tute da jet nella storia. I coraggiosi piloti hanno sfrecciato lungo un percorso con i grattacieli di Dubai Marina alle loro spalle, controllando i motori a reazione con le mani e la schiena: proprio come Iron Man, iconico eroe dei fumetti Marvel.

Tute jet: un progetto di Gravity Industries

Le parole di Richard Browning

“L’analogia più vicina sarebbe il sogno di volare… e poi andare ovunque la tua mente ti porti“, ha detto Richard Browning, fondatore e capo pilota collaudatore della Gravity Industries, l’azienda che ha organizzato la gara con Dubai. “E sì, il mondo dei supereroi Marvel e della DC Comics ha creato quel libro dei sogni con la CGI, e noi siamo la cosa più vicina a realizzarlo davvero“.

Guarda tutti i video virali, visita la QdSTv CLICCA QUI

Gravity ha già attirato l’attenzione di tutto il mondo quando ha equipaggiato con una delle sue tute jet un Royal Marine britannico, atterrato su una nave in mare diversi anni fa. Da allora, l’azienda non si è più fermata, viaggiando molto con l’utilizzo delle tute jet e cercando altre applicazioni militari prima di proporre l’idea di una vera e propria competizione con il Dubai Sports Council.

La gara

Durante la gara, i piloti hanno indossato tute jet da 1.500 cavalli che utilizzano lo stesso tipo di carburante usato dagli Airbus A380 e dai Boeing 777 del vettore a lungo raggio Emirates, con sede a Dubai. I piloti si sono schierati su una pista usata alla Marina di Dubai da Skydive Dubai, l’azienda associata al principe ereditario dello sceiccato Hamdan bin Mohammed Al Maktoum, e alcuni paracadutisti si son tuffati come cerimonia di apertura.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017