Covid, bollettino del 26 giugno 2022: dati in Sicilia e nel resto d'Italia - QdS

Covid, in Sicilia oggi si sfiorano i 4.000 nuovi casi ma ci sono dati precedenti nel conteggio

webms

Covid, in Sicilia oggi si sfiorano i 4.000 nuovi casi ma ci sono dati precedenti nel conteggio

webms |
domenica 26 Giugno 2022 - 16:44

I dati Covid registrati in Sicilia e nel resto d'Italia nel bollettino di oggi, domenica 26 giugno 2022. Continua la risalita di contagi e ricoveri, tasso di positività sopra il 24%.

Il Ministero della Salute ha reso noti i dati del bollettino Covid di oggi, 26 giugno 2022, con gli aggiornamenti sulla situazione sanitaria in Sicilia e nel resto d’Italia.

Purtroppo si evidenzia una risalita dei contagi e, in alcune aree, anche dei ricoveri sia nei reparti ordinari che in Terapia Intensiva. Un probabile effetto della cosiddetta variante Omicron 5, che in questi giorni sta attirando l’attenzione dei virologi e degli esperti del mondo sanitario. La situazione appare ancora sotto controllo, per fortuna, ma l’attenzione rimane alta.

Dati Covid di oggi in Sicilia

In Sicilia si registrano, nel bollettino di oggi – 26 giugno 2022, 3.938 nuovi contagi su un totale di 19.741 tamponi. Gli attuali positivi, quindi, salgono a 66.475 con un aumento di 3.566 unità rispetto a ieri.

Sono 1.231 i guariti/dimessi di oggi, mentre i decessi dichiarati in data odierna sono 10 in tutto. Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, 703 persone sono ricoverate con sintomi e 23 pazienti si trovano in Terapia Intensiva (+2 ingressi).

Si specifica che i dati Covid odierni non riportano solo i casi e le vittime delle ultime 24 ore. Come spesso accade ultimamente, infatti, l’elevato numero di nuovi positivi e di decessi è in parte legato a un nuovo conteggio.

Nello specifico, la Regione Siciliana comunica che sul numero complessivo dei casi confermati comunicati in data odierna, 869 sono relativi a giorni precedenti al 25/06/22. In più, la Regione specifica anche che i decessi riportati nel bollettino Covid del 26 giugno 2022 sono da riferirsi: 5 al 25/06/2022, 4 al 24/06/2022 e uno al 23/06/2022.

Di seguito, i dati per le singole province siciliane (totale e incremento casi):

Palermo: 307.603 (1363)

Catania: 270.208 (1418)

Messina: 180.448 (657)

Siracusa: 116.806 (311)

Agrigento: 99.691 (283)

Trapani: 97.139 (312)

Ragusa: 92.489 (299)

Caltanissetta: 74.344 (111)

Enna: 36.189 (53)

La situazione nel resto d’Italia

A livello nazionale, si registrano 48.456 nuovi casi di Covid su un totale di 199.340 tamponi. Il tasso di positività è del 24,3%. Salgono gli attuali positivi, che al momento risultano essere 733.440 (un incremento di 29.961 unità rispetto a ieri).

Si registra anche un leggero aumento di ricoveri in Terapia Intensiva (+2) e nei reparti ordinari (+190). I ricoverati sono 5.532, i pazienti in Terapia Intensiva 227 (+18 ingressi).

I decessi registrati nel bollettino Covid del 26 giugno 2022 sono 44, i guariti/dimessi 19.320.

Ecco i dati per le singole Regioni/Province Autonome (totale, attuali positivi, incremento):

Lombardia: 3.008.699 (87.090) (6.941)

Veneto: 1.830.588 (57.632) (3.908)

Campania: 1.788.611 (93.923) (5.458)

Lazio: 1.682.040 (139.350) (6.693)

Emilia-Romagna: 1.551.189 (40.378) (4.487)

Sicilia: 1.274.917 (66.475) (3.938)

Piemonte: 1.236.332 (35.428) (2.120)

Toscana: 1.195.655 (42.512) (2.759)

Puglia: 1.184.830 (34.640) (3.022)

Marche: 491.804 (4.638) (1.283)

Liguria: 468.574 (11.064) (1.103)

Abruzzo: 424.610 (23.297) (1.186)

Calabria: 409.685 (34.440) (1.123)

Friuli Venezia Giulia: 395.693 (11.048) (910)

Sardegna: 341.302 (20.696) (1.252)

Umbria: 300.675 (11.191) (955)

P.A. Bolzano: 224.881 (3.463) (269)

P.A. Trento: 172.881 (2.958) (331)

Basilicata: 144.007 (10.009) (354)

Molise: 69.684 (2.572) (320)

Valle d’Aosta: 37.585 (636) (44)

Altre note bollettino Covid 26 giugno 2022

Basilicata: il dato relativo ai casi Covid in isolamento domiciliare e ai guariti, riportato in data odierna nei relativi campi è in corso di revisione.

Umbria: 4 dei ricoveri non UTI appartengono ai codici disciplina di Ostetricia & Ginecologia e Pediatria e che 25 dei ricoveri non UTI appartengono ad altri codici disciplina.

Veneto: a causa di una probabile riassegnazione territoriale di competenza si è proceduto alla cancellazione di 7552 tamponi molecolari dai dati del 25/06/2022. In più, nei valori riportati per le terapie intensive si è verificato un disallineamento temporale del flusso informativo pertanto per convenzione è stato riportato 1 dimessi da TI invece del 0 effettivi che include anche i negativizzati.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684