Riapertura discoteche, da oggi si torna in pista, tutte le regole - QdS

Riapertura discoteche, da oggi si torna in pista, tutte le regole

web-mp

Riapertura discoteche, da oggi si torna in pista, tutte le regole

web-mp |
giovedì 10 Febbraio 2022 - 19:44

Dopo quasi due anni di stop, si torna a ballare. Non tutto sarà possibile. Ecco cosa cambia, da domani, nei locali all’aperto e in quelli al chiuso

Da venerdì 11 febbraio si torna a ballare. Dopo quasi due anni di stop imposto dalla pandemia, interrotto solo per pochi mesi nell’estate del 2020 e nell’autunno 2021, riaprono le discoteche. Ma l’umore dei gestori non è alle stelle.

“È una riapertura faticosa – ha spiegato Maurizio Pasca, presidente di Silb-Fipe, organizzazione che raggruppa molti operatori – in molti non ci riusciranno e lo farà solo chi è sopravvissuto. Siamo stati trattati come figli di un dio minore fino a oggi e venerdì torniamo a riappropriarci del nostro diritto al lavoro, ma non so in che modo. Molti non ce l’hanno fatta, hanno svenduto le aziende per pochi soldi”.

Le regole da seguire

Le regole – Silb-Fipe ha diffuso sui social un video tutorial in cui vengono chiarite le norme da rispettare: la capienza sarà ridotta al 75% per i locali all’aperto, al 50% per quelli al chiuso. E ci sarà l’obbligo di esibire il Super Green pass e di indossare le mascherine, anche se non in pista, e di mantenere la distanza interpersonale di due metri.

Niente esultanze per i gestori

Quasi nessuno tra i gestori, comunque, ha deciso di festeggiare allo scoccare della mezzanotte. Tutti o quasi hanno programmato eventi a partire dal prossimo weekend, qualcuno ha rimandato ancora, temendo un dietrofront dell’ultimo secondo. Le ragioni sono principalmente organizzative, in quanto l’allestimento dei locali richiede tempo e cura. Ma anche legate al periodo.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001