Fattura elettronica, nuovi codici obbligatori, come utilizzarli - QdS

Fattura elettronica, nuovi codici obbligatori, come utilizzarli

web-la

Fattura elettronica, nuovi codici obbligatori, come utilizzarli

web-la |
martedì 05 Gennaio 2021 - 14:36

Il nuovo tracciato (versione 1.6), oltre che i nuovi codici per fattura elettronica, potevano già essere utilizzati, in via facoltativa, dal 1° ottobre 2020. Dal 1° gennaio 2021, invece, il Sistema di Interscambio accetterà esclusivamente i documenti strutturati con il nuovo tracciato xml

Dal 1° gennaio cambia la fattura elettronica. Sono stati introdotti infatti dei nuovi codici natura di dettaglio. Se non saranno utilizzati, le fatture saranno scartate dopo essere state trasmesse a mezzo Sdi.

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le nuove specifiche tecniche del tracciato xml della fattura elettronica.

Il nuovo tracciato (versione 1.6), oltre che i nuovi codici per fattura elettronica, potevano già essere utilizzati, in via facoltativa, dal 1° ottobre 2020. Dal 1° gennaio 2021, invece, il Sistema di Interscambio accetterà esclusivamente i documenti strutturati con il nuovo tracciato xml.

LE NOVITA’

Nella nuova versione sono state ampliate le tipologie di documenti che possono essere emessi e trasmessi al Sistema di Interscambio (SDI).

Rispetto alla versione 1.5, il nuovo tracciato introduce la possibilità di inserire in fattura ritenute anche di tipo previdenziale, e sarà perciò possibile inserire più ritenute all’interno dello stesso documento.

I NUOVI CODICI

RT01 Ritenuta persone fisiche
RT02 Ritenuta persone giuridiche
RT03 Contributo INPS
RT04 Contributo ENASARCO
RT05 Contributo ENPAM
RT06 Altro contributo previdenziale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684