Gf Vip, Alex Belli e la notte hot con Soleil Sorge, "Abbiamo superato la soglia" - QdS

Gf Vip, Alex Belli e la notte hot con Soleil Sorge, “Abbiamo superato la soglia”

web-iz

Gf Vip, Alex Belli e la notte hot con Soleil Sorge, “Abbiamo superato la soglia”

web-iz |
martedì 07 Dicembre 2021 - 09:58

Alex Belli, concorrente del Gf Vip, sembra aver perso la sua razionalità. Travolto dalla passione per la bella influencer Soleil Sorge, trascorre con lei una notte sotto le lenzuola.

Ieri sera un’altra puntata in diretta del Gf Vip, in onda tutti i lunedì in prima serata su canale 5. Dopo il racconto straziante della vita di Patrizia Pellegrino, trascorsa in gran parte ad elaborare gravi lutti e a combattere contro il cancro al rene, e delle difficoltà economiche delle sorelle Selassie, torna ancora al centro delle chiacchiere la love story tra Alex Belli e Soleil Sorge.

Il bell’attore, diventato famoso grazie alla sua partecipazione alla soap opera Centrovetrine, è stato chiamato in confessionale da Alfonso Signorini. Lì non ha potuto più nascondere che, con Soleil Sorge, c’è più di un’amicizia. Nonostante la sua razionale tentazione di uscire dalla casa per recuperare il rapporto con la moglie, non riesce a fare a meno di continuare la nuova avventura.

Alex Belli in crisi, dunque. Soprattutto dopo la notte che ha trascorso con Sorge sotto le coperte: “Sono stato travolto dal treno delle emozioni, ma ho voluto viverlo. Non nascondo che sono in difficoltà, è bellissimo questo viaggio, questa casa, ma ho la mia vera vita, devo tornare con i piedi per terra e salvare la mia vera vita – ha detto -. Nella mancanza di lucidità in cui sono, l’unica soluzione sarebbe che io uscissi di qui, che Delia mi portasse via. Vorrei svegliarmi e uscire fuori senza effetti collaterali. Vorrei non superare quella soglia che farebbe star male tutti”.

Alex Belli: “Abbiamo superato la soglia”

Ma ammette di aver già oltrepassato il limite. Signorini gli ha chiesto: “Credi di aver superato quella soglia?”. La sua riposta suona già come una confessione: “Sicuramente sì. Delia forse ha capito quello che le ho chiesto, sa che posso gestire questa cosa, sa che posso saltare fuori da questo cespuglio”.

Il conduttore, nonostante sia a conoscenza della scelta di Delia Duran di abbandonare la casa coniugale e la città di Milano, lo ha invitato a non mollare: “Mi pare che la cosa tu non sia più in grado di gestirla in realtà. Ma non abbiamo risposte dall’esterno che ci facciano dire scappa. Se lei avesse voluto sarebbe venuta a prenderti invece ti sta lasciando là”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684