Gli italiani scoprono l’amore per pane e dolci fatti in casa - QdS

Gli italiani scoprono l’amore per pane e dolci fatti in casa

redazione

Gli italiani scoprono l’amore per pane e dolci fatti in casa

mercoledì 18 Marzo 2020 - 00:00
Gli italiani scoprono l’amore per pane e dolci fatti in casa

Analisi Coldiretti: aumento dell’80% per acquisti di farina. L’esempio arriva anche dai vip. Si moltiplicano i corsi online di cucina

ROMA – Aumentano dell’80% gli acquisti di farina ed è boom di pane, pasta e dolci fatti in casa per le famiglie italiane ma anche per i tanti vip costretti a rimanere tra le mura domestiche. è quanto emerge dall’analisi Coldiretti, sulle nuove abitudini di spesa e consumo al tempo del coronavirus.

A finire nel carrello nelle ultime due settimane, sottolinea, sono anche gli altri ingredienti tipici della pasticceria, dallo zucchero con un aumento del 28% al latte Uht con +20% secondo i dati del mondo Coop. La cucina, quindi, è tornata ad essere il centro della vita quotidiana dalla colazione del mattino alla cena, con la preparazione di menu decisi e preparati con il contributo dell’intera famiglia e il coinvolgimento dei più piccoli.

Ma a destreggiarsi tra i fornelli, come documentato dai social dalla Coldiretti, ci sono moli volti noti dalle regine della domenica Mara Venier e Barbara D’Urso, ma anche Martina Colombari, Laura Torrisi, Diletta Leotta, Fabio Volo, Belen e la cantante Irene Grandi che ha postato la ricetta tradizionale del ciambellone.

E dagli agricoltori di Campagna Amica arriva l’invito a vip e a tutte le famiglie ad inviare le proprie videoricette nella casella posta@campagnamica.it, con le migliori che verranno pubblicate.

Se in passato erano soprattutto i più anziani ad usare il mattarello, adesso la passione si sta diffondendo anche tra i più giovani e tra persone ‘digiune’ di qualsiasi tecnica culinaria. Un esercito di persone senza età che ha riscoperto i fornelli essendo un modo anche per passare il tempo in attesa della fine della pandemia. E per essere in linea con le nuove abitudini gli chef contadini di Campagna Amica hanno creato una serie di tutorial e corsi on line a disposizione di tutti sul sito.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684