Siracusa, incidente morale in via Algeri: un indagato per omicidio stradale

Siracusa, incidente mortale in via Algeri: c’è un indagato

web-mp

Siracusa, incidente mortale in via Algeri: c’è un indagato

web-mp |
venerdì 30 Settembre 2022 - 14:07

Si tratta dell'amico di Luca Centofanti. Il 16enne, indagato per "atto dovuto", si trovava alla guida dello scooter al momento del tragico incidente

Procedono, a piccoli passi, le indagini sul tragico incidente di via Algeri, a Siracusa, in cui ha perso la vita il 14enne Luca Centofanti.

C’è un indagato. Si tratta dell’amico del 14enne che ha perso la vita nel sinistro, che è stato iscritto dalla Procura dei minori di Catania nel registro degli indagati.

Il 16enne indagato, si trovava sullo scooter insieme a Luca. Si tratta di un atto dovuto, propedeutico allo svolgimento delle indagini.

L’incidente è avvenuto nella serata di mercoledì scorso, tra via Lazio e via Algeri, a Siracusa ed è stata aperta una inchiesta per omicidio stradale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001