Lentini, truffa su agevolazioni per disabili, denunciata insegnante - QdS

Lentini, truffa su agevolazioni per disabili, denunciata insegnante

web-j

Lentini, truffa su agevolazioni per disabili, denunciata insegnante

web-j |
sabato 27 Novembre 2021 - 10:22

I militari della Tenenza di Lentini, attraverso una serie di controlli, hanno accertato che la docente "alterando e falsificando documentazione sanitaria" avrebbe "fruito dei giorni di permesso mensili, regolarmente retribuiti, in qualità di persona con handicap in situazione di gravità mai certificata dalla commissione medica"

Un’insegnante di Lentini, nel siracusano, è stata indagata dalla Guardia di Finanza perché negli anni avrebbe indebitamente usufruito delle agevolazioni riservate alle persone diversamente abili. I militari della Tenenza di Lentini, attraverso una serie di controlli, hanno accertato che la docente “alterando e falsificando documentazione sanitaria” avrebbe “fruito dei giorni di permesso mensili, regolarmente retribuiti, in qualità di persona con handicap in situazione di gravità mai certificata dalla commissione medica”.

Secondo la Finanza la donna avrebbe beneficiato dei “permessi consentiti dalla legge 104, assentandosi arbitrariamente dal lavoro; fruito delle agevolazioni sulla precedenza in graduatoria in sede di trasferimento da una sede scolastica ad un’altra; goduto dell’esclusione dalle graduatorie interne, previste per i “perdenti posto” o dei soprannumerari”. La documentazione è stata trasmessa alla Procura regionale della Corte dei Conti per le valutazioni sul danno erariale. (ANSA)

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684