Nuove sinergie in campo per Università e Libero Consorzio di Ragusa - QdS

Nuove sinergie in campo per Università e Libero Consorzio di Ragusa

redazione

Nuove sinergie in campo per Università e Libero Consorzio di Ragusa

giovedì 24 Novembre 2022 - 07:00

Si consolida il rapporto tra Lcc, Consorzio universitario ibleo e Università di Catania: dopo l’istituzione del nuovo corso di Laurea in “Management delle imprese per l’economia sostenibile”, si pensa ad altre collaborazioni

RAGUSA – Si consolida il rapporto tra il Libero Consorzio Comunale di Ragusa, il Consorzio universitario ibleo e l’Università di Catania con sede a Ibla.

È stato istituito, in questa ottica, il nuovo corso di laurea in Management delle imprese per l’economia sostenibile.

Il Commissario straordinario Salvatore Piazza ha infatti incontrato il sindaco del Comune di Ragusa, Peppe Cassì, il presidente del Consorzio Universitario ibleo, Pinuccio Lavima, e il professore Pierluigi Catalfo, coordinatore del corso.

Si è discusso di una futura collaborazione tecnica tra l’Università, in particolare con il corso di natura economica, e gli Enti locali che potranno attingere da questa presenza anche in termini di organismi di revisione, di controllo e di gestione.

Al centro del confronto anche il coinvolgimento del Libero Consorzio Comunale di Ragusa nel progetto denominato “Scuola di beni comuni”.

“Condividendo la proposta del sindaco Cassì, stiamo valutando positivamente l’avvio di questo corso che si terrà sia presso i locali dell’Università a Ibla che presso la sede dell’ente provinciale”, ha dichiarato il Commissario Piazza, il quale ha richiesto che questo corso sia professionalizzante per gli studenti, ovvero che assuma una connotazione specifica, in grado di andare oltre alla valenza didattica e formativa.

“Si è valutato inoltre, in progress, il coinvolgimento del Libero Consorzio nell’attività dell’Università quale rappresentante istituzionale di tutto il territorio ibleo”, ha concluso Salvatore Piazza.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001