Palermo, Lagalla sindaco: come sarà il nuovo consiglio comunale - QdS

Palermo, Lagalla sindaco: come sarà il nuovo consiglio comunale

web-mp

Palermo, Lagalla sindaco: come sarà il nuovo consiglio comunale

web-mp |
martedì 14 Giugno 2022 - 09:26

Ecco la composizione del nuovo Consiglio Comunale, per liste di elezione dei consiglieri e delle consigliere

Resta confermato, quando sono state scrutinate 527 sezioni su 600, il netto vantaggio di Roberto Lagalla, candidato del centrodestra a sindaco di Palermo. L’ex rettore ed ex assessore regionale all’Istruzione ha ottenuto il 48,03% delle preferenze contro il 29,02% del candidato del centrosinistra Franco Miceli. Fabrizio Ferrandelli, candidato di +Europa e Azione, ottiene il 14,22%.

Forza Italia si conferma il partito più votato con 11,57% preferenze, seguito dal Pd con l’11,35%. In netto calo rispetto alle precedenti elezioni amministrative il M5S che si ferma al 6,57%. Fratelli d’Italia ottiene il 10,2% dei voti mentre la Lega-Prima l’Italia il 5,26%. Supera il 5% (5,66%) la Dc Nuova dell’ex governatore Totò Cuffaro, al centro delle polemiche sulla ‘questione morale’ durante la campagna elettorale.

Ecco la composizione del nuovo Consiglio Comunale, per liste di elezione dei consiglieri e delle consigliere.

  • Maggioranza: 24
  • Forza Italia 7
  • Fratelli d’Italia 6
  • Lavoriamo per Palermo – Lagalla Sindaco 5
  • Democrazia Cristiana 3
  • Prima l’Italia 3
  • Minoranza: 16
  • Candidato sindaco secondo per voti: Franco Miceli
  • Partito Democratico 5
  • Azione +Europa 4
  • Movimento 5 Stelle 3
  • Progetto Palermo – Miceli Sindaco 3

“Sono felice per il successo di Forza Italia, parte del cui merito va anche ascritto alla scelta di Adelaide di ritirarsi dalla competizione, tracciando così una linea netta e inequivocabile tra il nostro partito e l’illegalità”. Questo il commento di Eusebio Dalì, marito della candidata Adelaide Mazzarino e vice presidente dell’Azienda Siciliana Trasporti, che, a spoglio quasi ultimato per le Amministrative di Palermo, suggella il trionfo del candidato del centrodestra. Dalì augura “Buon lavoro al nuovo sindaco di Palermo, Roberto Lagalla”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684