Roma, ira Mourinho: "Un giocatore poco professionale, via a gennaio"

Roma, ira Mourinho: “Un giocatore poco professionale, via a gennaio”

Daniele D'Alessandro

Roma, ira Mourinho: “Un giocatore poco professionale, via a gennaio”

Redazione  |
mercoledì 09 Novembre 2022 - 21:49

Josè Mourinho, nel post-partita di Sassuolo, ha lanciato delle critiche verso un suo calciatore: elogi, invece, ad Tammy Abraham.

Non ha digerito il pareggio della sua Roma a Reggio Emilia, Josè Mourinho.

L’1-1 maturato con il Sassuolo non era il risultato voluto dal tecnico portoghese, desideroso invece di riscattare la brutta sconfitta nel derby maturata contro la Lazio domenica scorsa.

Mou si è così presentato scuro in volto alle interviste post-partita, puntando il dito su un elemento della sua squadra che non avrebbe reso secondo le sue aspettative.

“Mi sento tradito dall’atteggiamento poco professionale mostrato stasera da un mio calciatore, l’ho invitato a trovarsi un club per gennaio, ma non credo accadrà” le parole dello “Special One” senza però fare il nome del “colpevole”.

L’unica nota positiva della serata per i giallorossi è sicuramente il ritorno al gol di Abraham, elogiato da Mourinho che non gli ha però risparmiato una “tirata d’orecchie”: “A Tammy ho fatto una domanda e chiesto di pensare, gli ho chiesto perché l’atteggiamento di oggi non è stato l’atteggiamento di altre volte. Non parlo di efficacia, parlo proprio di atteggiamento. Oggi è stato straordinario, ha preso tutte le palle, quando l’ha persa ha fatto uno sforzo per andare a pressare e recuperare. Ha fatto una prova fantastica, mi deve spiegare perché oggi sì e le altre volte no”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001