Vaccini, Figliuolo, "Accelerare sui 50enni e personale scolastico" - QdS

Vaccini, Figliuolo, “Accelerare sui 50enni e personale scolastico”

Web-al

Vaccini, Figliuolo, “Accelerare sui 50enni e personale scolastico”

Web-al |
martedì 06 Luglio 2021 - 11:20

"Dobbiamo arrivare entro fine settembre ad avere l'80% della platea dei vaccinabili vaccinati", le parole del commissario straordinario per l'emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo

Sulle dosi di vaccino anti Covid “siamo in grado di continuare con il ritmo delle 500.000 e andiamo avanti. L’obiettivo è dare il massimo delle dosi nel momento del bisogno a ciascuna Regione e non far magazzino: anche se siamo al limite delle dosi, riusciremo a coprire le necessità, bilanciando i consumi”. Così il commissario straordinario per l’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo, a margine della visita all’hub vaccinale dell’Acea a Roma.

“Dobbiamo arrivare entro fine settembre ad avere l’80% della platea dei vaccinabili vaccinati: in questo è necessario fare sempre più un’opera di persuasione, non vorrei che poi mancassero le persone da vaccinare”, ha aggiunto il generale.

Sulle vaccinazioni “dobbiamo andare forte – ha spiegato Figliuolo – sui 50enni e cercare di convincere quei 215mila insegnanti e operatori scolastici, almeno arrivare a 180-190mila, a vaccinarsi: ci permetterà di arrivare più in sicurezza all’apertura delle scuole. Una buona copertura, oltre l’80% degli operatori scolastici, e dei giovani 12 anni in su, considerando che dai 12 in giù oggi non c’è il vaccino, ci dà una buona sicurezza di tornare a scuola tutti in presenza e anche con poche o scarse limitazioni”.

Di persone tra i 60 e i 69 anni, ha spiegato il generale, “mancano ancora 1 milione e 400 mila: dobbiamo continuare, ci stiamo attrezzando, nelle aree più remote li andiamo a cercare con i mezzi mobili delle Regioni e della Difesa; 50-59 siamo un po’ indietro, ma anche questo è legato a una logica di politica vaccinale: abbiamo molto spinto sugli 80 e i 70”, ha concluso il generale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001