A Catania 25esima Colletta alimentare, Chiellini testimonial - QdS

A Catania 25esima Colletta alimentare, Chiellini testimonial

web-la

A Catania 25esima Colletta alimentare, Chiellini testimonial

web-la |
sabato 27 Novembre 2021 - 18:29

L’arcivescovo di Catania mons. Salvatore Gristina, l’ex capitano del Calcio Catania Marco Biagianti ed il direttivo di Compagnia delle Opere Sicilia hanno preso parte oggi a Catania come volontari alla 25/ma Colletta alimentare, la raccolta che si svolge in 800 supermercati e on-line in Sicilia fino al 5 dicembre. Quanto raccolto verrà ridistribuito in Sicilia entro le feste di Natale per aiutare 250mila siciliani.

Testimonial della Colletta Alimentare 2021 è il calciatore Giorgio Chiellini. “Sto partecipando alla Giornata della Colletta Alimentare come volontario – ha detto Biagianti nel Superstore Decò Balatelle – perché la ritengo un’iniziativa importantissima nata per aiutare chi ha bisogno” L’intero direttivo di CdO Sicilia ha partecipato come volontario a Catania, nel Decò di piazza Bovio. “La Colletta è un giorno speciale – ha detto il presidente Compagnia delle Opere della Sicilia Toti Contrafatto – perché rappresenta la sensibilizzazione alla raccolta del cibo per chi non ne ha, ma è anche la conferma che la povertà esiste tutti i giorni dell’anno e che è in aumento. Facciamo servizio anche alla Caritas e se fino a un paio di anni fa la percentuale di chi veniva alla mensa era composta soprattutto da extracomunitari, adesso la realtà si è ribaltata e sono i catanesi ad avere bisogno di conforto e sostegno”. Monsignor Gristina ha fatto la spesa al Lidl di via Acquicella Porto aiutato dai volontari. “Sono particolarmente lieto – ha detto – di poter partecipare quest’anno alla Colletta Alimentare, che si svolge per la 25° volta anche in Sicilia e rappresenta un momento molto importante per la nostra società: coinvolge tanti giovani in modo incoraggiante ed esprime il senso della solidarietà. Donando facciamo un gesto significativo per gli altri e ci permette di accrescere la comprensione in noi stessi”. (ANSA).

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684