Calcio, vanno tutte bene le italiane nelle coppe europee - QdS

Calcio, vanno tutte bene le italiane nelle coppe europee

redazione web

Calcio, vanno tutte bene le italiane nelle coppe europee

venerdì 05 Novembre 2021 - 07:18

Nella League il Napoli travolge il Legia Varsavia ed è prima nel gruppo C. La Lazio pareggia ed è seconda nel gruppo E. In Conference League pari anche per la Roma, che è seconda in classifica

Bene ieri le italiane in Europa: nella League il Napoli batte 4-1 il Legia Varsavia ed è prima nel gruppo C, la Lazio pareggia ed è seconda nel gruppo E e lo stesso fa in Conference League la Roma, che è seconda in classifica.

Legia- Napoli 1-4

Cominciamo dunque con il Napoli che travolge a Varsavia il Legia e balza al comando del gruppo C di Europa League dopo quattro giornate. Gli azzurri in svantaggio al termine del primo tempo per il gol di Emreli al 10′, dominano la seconda frazione grazie alle reti di Zielinski e Mertens su rigore al 51′ e al 75′ e di Lozano e Ounas al 79′ e al 90′. Missione compiuta per i ragazzi di Spalletti che guidano il girone con 7 punti, uno in più dei polacchi, seguono Leicester a quota 4 e Spartak Mosca a 3 che stasera si sfidano sul campo degli inglesi.

Avvio in salita per i partenopei: al 10′ Mladenovic sfonda a sinistra, salta secco Anguissa e scarica per Emreli, tiro si sinistro e imparabile per Meret. La reazione immediata del Napoli porta la firma Zielinski con un tiro che si stampa sulla traversa; gli ospiti spingono, soprattutto a destra e in generale il pallino del gioco è tutto tra i piedi degli azzurri. Lozano offende ma non punge, Elmas ha una grande occasione ma trova la pronta risposta di Miszta. Alla fine del primo tempo il Napoli conta 12 tiri tentati ma nessun gol.

La musica cambia della ripresa dopo la grande paura per il palo di Ribeiro al 1′ che nega al Legia il raddoppio. Al 6′ Zielinski conquista e realizza il rigore dell’1-1. Trovata la parità Spalletti inserisce anche Lobotka e Politano, poi anche Mertens. Sono proprio gli ultimi due a costruire l’azione del 2-1 alla mezz’ora: l’italiano conquista il penalty grazie a un goffo tentativo di rovesciata di Josué, il belga lo trasforma con un cucchiaio elegante e poi esulta col pancione in vista della prossima paternità. Trovato il vantaggio, i partenopei si sbloccano anche mentalmente e calano il tris poco dopo: sempre Mertens offre il filtrante a Petagna, che con grande generosità cede la palla a Lozano che segna a porta praticamente sguarnita. A fissare il risultato sul 4-1 finale ci pensa Ounas che realizza un gol strepitoso: sombrero su un avversario e tiro di destro da due passi a trafiggere Miszta.

Marsiglia-Lazio 2-2

Marsiglia e Lazio pareggiano 2-2 in un match valido per la quarta giornata del gruppo E di Europa League disputato allo stadio Velodrome della città provenzale.
Al vantaggio dei padroni di casa firmato dall’ex Napoli Milik al 33′ su rigore replicano al 7′ di recupero del primo tempo Felipe Anderson e al 4′ della ripresa Immobile, al 37′ del secondo tempo Payet sigla il 2-2 finale.
Nella classifica del girone guida il Galatasaray con 8 punti, tre in più della Lazio, segue il Marsiglia a quota 4 e chiude la Lokomotiv Mosca a 2.

Roma-Bodo Glimt 2-2

Roma e Bodo Glimt pareggiano per 2-2 in un match valido per la quarta giornata del gruppo C di Conference League disputato allo stadio Olimpico.
Norvegesi due volte in vantaggio con Solbakken al 46′ del primo tempo e Botheim al 65′, ripresi dai gol di El Shaarawy al 54′ e Ibanez all’84.
Nella classifica del girone guida il Bodo con 8 punti, uno in più dei giallorossi e due in più dello Zorya, chiude il Cska Sofia a quota 1.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684