Infrastrutture, Cancelleri, “Il 31 luglio riapro viadotto Himera” - QdS

Infrastrutture, Cancelleri, “Il 31 luglio riapro viadotto Himera”

redazione

Infrastrutture, Cancelleri, “Il 31 luglio riapro viadotto Himera”

lunedì 01 Giugno 2020 - 16:23
Infrastrutture, Cancelleri, “Il 31 luglio riapro viadotto Himera”

Lo ha detto nel corso di una diretta Facebook dal cantiere sull'autostrada A19, Palermo-Catania, il vice ministro alle infrastrutture, Giancarlo Cancelleri che è intervenuto anche sulla polemica con l'assessore Falcone: "Tu ti dovresti dimettere perché ancora non hai messo in sicurezza la montagna che è venuta giù e che ha fatto crollare il viadotto".

“Il viadotto Himera lo finiamo entro il 31 luglio”. Lo ha detto nel corso di una diretta Facebook dal cantiere sull’autostrada A19, Palermo-Catania, il vice Ministro alle infrastrutture, Giancarlo Cancelleri. “Gli operai lavoreranno anche domani, perché qui non ci dobbiamo fermare” ha detto Cancelleri annunciando che “fra il 10 ed il prossimo 15 giugno i conci saranno portati in quota”.
Il Viadotto Himera venne chiuso nell’aprile del 2015 a causa di una frana `spezzando’ in due la Sicilia. Il nuovo viadotto, ha spiegato il vice ministro, sarà lungo 170 metri, composto da 7 conci di acciaio corten e sarà lungo 170 metri. Riprendendo l’affermazione dei giorni scorsi dell’assessore regionale alle infrastrutture Marco Falcone il quale aveva provocatoriamente affermato che se il 31 luglio il viadotto era davvero pronto, si dimetteva Cancelleri ha detto “tu ti dovresti dimettere perché ancora non hai messo in sicurezza la montagna che è venuta giù e che ha fatto crollare il viadotto”.
“Il 31 luglio – ha concluso Cancelleri – io vengo a riaprire al traffico questa strada, perché questa è stata una vergogna, un cantiere che ha umiliato i siciliani”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684